Guida all’installazione di TA spring su Windows e Linux

Buongiorno a tutti, dopo il periodo molto stressante di chiusura della scuola, riesco finalmente a trovare il tempo e la voglia di scrivere su questo blog.

Scrivo quindi la guida all’installazione del ( secondo me ) miglior gioco RTS gratuito disponibile per Windows e Linux : TA Spring.

TA Spring è un clone Opensource e 3D del gioco Total Annihilation ( a cui giocavo all’età di sei anni ), il gioco punta tutto sul multiplayer, presenta un’ottimo sistema di stanze e server online che rende semplice trovare sfidanti e gettarsi subito nelle partite online. Al contrario, non si può dire esista una vera modalità singleplayer poiché l’unica possibilità offerta ai “solitari” è giocare una partita ( identica a quelle online multiplayer ) contro un Bot.Star Wars Spring

Il gioco si può dire composto di 3 parti : Il motore grafico ( lo Spring Engine ), la lobby multiplayer, ed i mod. Infatti il gioco, pur usando di default i mod derivati da Total Annihilation, può essere giocato con qualsiasi altra mod prelevabile dal sito, come quella relativa a Star Wars

Se ancora non vi ho convinto gustatevi questo trailer ( non ho trovato di meglio, se cercate su youtube troverete sicuramente dimostrazioni migliori ) :

Ed ora passiamo alla guida di installazione!

Su windows:

Basta scaricare il regular installer da questa pagina ed eseguirlo

ATTENZIONE: se avete una connessione lenta non selezionate le mappe in fase di installazione, ogni mappa è grande all’incirca 7-15 mb quindi potrebbe convenirvi mettervi d’accordo con il vostro sfidante su quale mappa usare e scaricare solo quella.

Mappe e mod li potete trovare qui : http://spring.jobjol.nl/subcategory.php?id=1

Su Linux:

Se avete linux dovete far riferimento a questa pagina che spiega l’installazione sulle varie distro.

Riassumo brevemente i passaggi necessari per Ubuntu ( i più esperti possono incollare direttamente gli indirizzi dei repository in sources.list ) :

  • Recarsi in Sistema -> Amministrazione -> Sorgenti Software
  • cliccare sulla linguetta software di terze parti
  • premere aggiungi ed incollare SEPARATAMENTE queste due righe (ubuntu hardy) :
    deb-src http://ppa.launchpad.net/spring/ubuntu hardy main
    deb http://ppa.launchpad.net/spring/ubuntu hardy main
  • così facendo abbiamo aggiunto ad apt il repository di TA Spring
  • installare tramite synaptic o con un sudo apt-get install da terminale il pacchetto spring e, se volete, le mappe ( come ho detto nella sezione windows, sono parecchio pesanti )

Adesso, indipendentemente dalla distro che usate, sono necessari alcuni passaggi di configurazione.

  • Avviate lo Spring lobby ( Applicazioni -> Giochi ), al primo avvio questo vi chiederà se volete creare le cartelle di configurazione di spring nella vostra home e se volete scaricare “base-ota-content”, necessario a giocare ai mod derivati da Total Annihilation ( legalmente per scaricarlo dovete possedere il Total Annihilation originale ). Nel mio caso “base-ota-content” è stato scaricato ma non installato, recatevi quindi nella cartella .spring/base/ della vostra home ed estraete il file in modo che la cartella base-ota-content sia dentro .spring/base/ .

    In caso di problemi potete scaricare base-ota-content da qui edit: link corrotto
    scaricare ed estrarre ota content con questi 2 comandi ( su ubuntu )

    wget http://ipxserver.dyndns.org/games/spring/mods/xta/base-ota-content.zip -P ~/spring/base
    unzip ~/spring/base/base-ota-content.zip -d ~/spring/base/
  • Scaricate i mod ( il più usato: Balanced Annihilation lo potete trovare qui ) e metteteli nella cartella .spring/mods della vostra home
  • Tramite lo spring lobby registratevi ai server di spring e loggatevi.
  • Ora siete pronti a giocare online!

Nel caso voleste giocare single player, scegliere single player all’interno dello spring lobby ed aggiungere un bot selezionando come AI “Kai”.

Spero che la guida sia stata utile, nel caso di errori nella guida non esitate a segnalarmeli.

Annunci

Come giocare online ai giochi N64 ( qualcuno ha detto Smash Bros ? )

Sono molti i capolavori del nintendo64 che valgono la pena di essere giocati: pensiamo a Zelda, Mario64, Super Smash Bros… ecc…

Per permettere il gioco online è nata la rete kaillera che attraverso un client integrato nell’emulatore collega due giocatori in 2 diversi computer come se fossero sulla stessa console.

Kaillera è disponibile non solo per N64 ma anche per mame ed altre console.

I principali emulatori N64 che supportano kaillera sono questi ( dovete avere lo stesso emulatore dei vostri amici con cui volete giocare, altrimenti non funzionerà )

  • Project64k – è la versione kaillera del più diffuso emulatore Nintendo64, se volete giocare in rete con sconosciuti questa è la scelta migliore, su windows vista richiede un po’ di smanettamento in più, consiglio gli altri.
  • Mupen64k – versione kaillera dell’emulatore più diffuso in ambiente linux, purtroppo la versione per il sistema operativo libero non supporta kaillera, mi spiace.
  • 1964 – Emulatore molto rinomato, anche se non conosciuto come Project64, è ottimo per i sistemi meno recenti, include kaillera nella sua versione standard

In questa guida prenderò in considerazione 1964.

Necessario:

  • Uno degli emulatori di cui sopra
  • La rom del N64 con cui giocare, ricordo che sono illegali a meno che non possiediate il gioco originale, potete reperire le rom su emule.
  • Nel caso vogliate fare il server ( spiego sotto) questo programma

Configurazione dell’emulatore

Una volta installato l’emulatore configuratelo con la vostra configurazione dei tasti ( in caso di 1964 menù Plug-ins -> Imput setting ) e mettete la rom con cui volete giocare nella lista rom ( in 1964 si fa al primo avvio selezionando la cartella in cui avete le rom).

Adesso abbiamo finito di configurare l’emulatore

Preparazione

Potete iniziare fin d’adesso a giocare online in server fatti da altri, ma a causa di impostazioni del router o altri fattori potreste trovarvi impossibilitati a connettervi.

Per non avere nessuno di questi problemi è pertanto consigliato di installare Hamachi ( un programma che simula una rete privata tra voi ed altri computer connessi con hamachi ) quindi scaricatelo ed installatelo scegliendo la versione base gratuita.
Seguendo il wizard del primo avvio scegliete il vostro nome hamachi. Create adesso la vostra rete o connettetevi a quella creata dai vostri amici premendo il secondo bottone da destra.
Finito di configurare la rete potete passare alla configurazione del server.

Configurazione del server

Il server è il computer a cui si collegheranno tutti i giocatori, pertanto dovrebbe essere il computer più potente e con la linea più stabile e veloce. Scelto il computer che farà da server ( ne basta uno) scompattate l’archivio che avete scaricato. Nel caso usiate Hamachi aprite con blocco note il file kaillerasrv.conf e modificate “public=1” in “public=0” in questo modo il server non sarà visibile a tutti ma solo ai computer della vostra rete o a cui avete fornito il vostro ip.
Avviate kaillerasrv.exe e non chiudetelo ma riducetelo ad icona. Adesso il vostro server è pronto e funzionante

Connessione e gioco

Adesso è tutto pronto per giocare, aprite il client kaillera del vostro emulatore ( in 1964 “Net play“ -> “Connect to kaillera server” ) e si aprirà una finestra con una lista di server, adesso andate in “Enter IP” ed inserite l’ip che hamachi ha assegnato al server ( visibile accanto al nome del giocatore che fa da server), il giocatore che ha il server sul proprio computer può inserire “localhost” al posto dell’IP.
Il primo giocatore che entra sul server deve creare il nuovo gioco, clicca quindi “Create new game” e sceglie il gioco. Ricordo che tutti i giocatori devono avere la rom nella loro lista rom ed usare lo stesso emulatore. Una volta creato il gioco, gli altri giocatori devono scegliere il gioco creato e cliccare “Join”. Quando si è pronti per iniziare a giocare, il giocatore che ha creato il gioco sceglie “Start Game”, il gioco si apre automaticamente in tutti i computer e si inizia a giocare!
Per giocare senza rallentamenti consiglio di chiudere tutte le applicazione che generano traffico internet, chiudete quindi tutti i programmi di filesharing
Buon divertimento!

Freeciv 2.1.0 e Freeciv Web

Forse non lo sapete ma io sono un appassionato di storia ( la mia materia scolastica preferita ), e, proprio per questa mia passione spesso nel corso dei miei 15 anni ho provato molti giochi ad ambientazione storica tra i quali lo straordinario ( e il mio preferito) Civilization.

Dopo il mio passaggio a ubuntu mi sono ricordato che esisteva anche un clone OpenSource di Civilization: Freeciv

Ho provato quindi la versione di base di freeciv ( contenuta nei repo di ubuntu) che si presenta così

2.0.9

Non contento di questa versione e vedendoi fantastici screenshot della versione di sviluppo ho deciso di provare anche la 2.1.0

coosì:

2.1.0 beta3

Notate la differenza?

La versione 2.1.0 ha infatti una interfaccia completamente rinnovata, bella vero?

Purtroppo la 2.10 è attualmente in via di sviluppo e alcune funzioni devono ancora essere implementate nella nuova interfaccia ( la beta che ho provato io non permetteva nemmeno di salvare il gioco)

La versione finale dovrebbe uscire ad ottobre.

Ma le sorprese non sono finite, oggi vado sul sito di freeciv e trovo… una versione web!

freeciv web

L’interfaccia e la visualizzazione della mappa ancora non sono un granché ma visti i ritmi a cui cresce il progetto…

Che dire, il gioco è buono, completamente opensource, le regole della partita sono editabili, e con la versione 2.1.0 finale avremo finalmente una versione decente… Iniziate a studiarvi le regole che ad ottobre ci sfidiamo online!

Sito web e screenshot su http://freeciv.wikia.com/wiki/Main_Page 

Trasformare la propria console Wii in un Mediacenter (Guida Windows)

In questo post vi illustrerò come usare Wii come un sistema mediacenter ( senza effettuare alcuna modifica hardware).

Il sistema è sostanzialmente semplice: si installa un apposito webserver su un computer connesso via rete al Wii. Il Wii accederà al server attraverso il browser opera e potrà fruire di tutti i media presenti sul computer su cui è installato il server.

Al momento, vi sono soltanto due software webserver presenti per wii:

Il primo presenta un sistema di installazione semplificato ed automatizzato, di contro però, al momento, i tipi di file a cui è possibile accedere via Wii sono molto limitati in quanto i video devono essere prima convertiti in formato flash ed il lettore audio non è ancora funzionante.

WiiCR, è l’esatto opposto: benché sia molto più ostico da installare e configurare riesce a fornire correttamente immagini, musica e video ( che converte in tempo reale nel formato flash ).

In questa guida tratterò quindi di WiiCR e della sua configurazione.

ATTENZIONE – nel Wiki del progetto potete trovare la guida per l’installazione in inglese, tuttavia, ho notato che la guida non è compatibile con le ultime versioni di xampp. Pertanto ho modificato il file di installazione per facilitarne e velocizzarne l’installazione. Non mi assumo nessuna responsabilità su ogni malfunzionamento del programma o per qualsiasi danno provocato al sistema.

Per installare WiiCR avrete innanzitutto bisogno del Webserver XAMPP e dell’addon Perl per XAMPP.

Potete scaricarli da qui:

http://www.apachefriends.org/download.php?xampp-win32-1.6.2-installer.exe

http://www.apachefriends.org/download.php?xampp-win32-perl-addon-5.8.8-2.2.4-installer.exe

ATTENZIONE – i link puntano alle ultime versioni di XAMPP al momento in cui sto scrivendo l’articolo, le eventuali versioni aggiornate potete trovarle qui : http://www.apachefriends.org/en/xampp-windows.html#641

Dopo aver installato entrambi i file dovrete scaricare questo file (http://www.mediafire.com/?321h3znwmfb) ed estrarne il contenuto nella cartella C:\xampp\

Avviate poi il file C:\xampp\enc_daemon.bat ( serve a fare l’encoding dei video in un formato fruibile dal wii )

Dopodiché avviate il pannello di controllo di XAMPP che trovate in Start -> Tutti i Programmi -> Apache Friends -> “XAMPP control panel” ed avviate Apache

ATTENZIONE – Dei programmi come ad esempio Skype impediscono ad Apache di attivarsi, se avete qualche problema ad attivare Apache provate a chiudere i programmi attivi che utilizzano la rete.

Adesso WiiCR è installato, non resta che configurarlo ed usarlo. Per fare questo basta andare col proprio browser a http://localhost/wiicr

Se funziona potrete accedere al vostro WiiCR da Wii inserendo in opera l’indirizzo di rete del vostro computer Es. http://192.168.1.2/wiicr .

Potete trovare il vostro indirizzo di rete cliccando con il tasto destro sull’icona della connessione alla rete nella tray -> status -> Supporto -> Indirizzo IP.

Non esitate a segnalare qualsiasi malfunzionamento o errore nella guida

NB. Se avete problemi o doveste avere bisogno di cambiare a mano qualche opzione dovete editare il file config.dat ma non usate notepad sennò vi sfascierà il file di configurazione… per colpa sua ho dovuto riuploadare il file 3 volte… in alternativa potete usare notepad2 o notepad++Buon divertimento!

Edit1 : Scoperto a che serviva quell’ ” enc_daemon.bat” ( grazie Shub Niggurath).